Agenzia delle Entrate: deroghe allo spesometro anche per il 2015

di Angelo Facchini

Pubblicato il 31 marzo 2016



E' in arrivo un provvedimento dell'Agenzia delle entrate di deroga allo spesometro anche per i dati 2015. In particolare si parla di esonero degli invii, da parte delle imprese, dei corrispettivi al di sotto dei 3.600 euro lordi. Stesso esonero previsto per le pubbliche amministrazioni qualora dovessero emettere delle fatture.