Agenzia delle Dogane: tutto pronto per le dichiarazioni d’intento cumulative


Da oggi 25 maggio, gli esportatori abituali non devono più presentare alla frontiera copia cartacea della dichiarazione d’intento e nemmeno della ricevuta di presentazione all’Agenzia delle Entrate: basta solo comunicare telematicamente alle Dogane il numero della dichiarazione. La comunicazione ha efficacia per tutte le operazioni di export e di import effettuate nell’anno. Questa ulteriore semplificazione è stata sancita con la nota del 20 maggio dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.


Partecipa alla discussione sul forum.