Agenzia delle Dogane: decade il decorso del termine triennale


L’Agenzia delle dogane e dei monopoli in data 8 maggio 2015, ha pubblicato una nota informativa riguardante le nuove linee guida operative in tema di accertamento e contabilizzazione delle risorse proprie nazionali. Nel documento le dogane chiariscono la natura “decadenziale” del termine triennale per la comunicazione del debito al contribuente, superando i precedenti orientamenti dell’amministrazione stessa, secondo la quale tale termine aveva natura “prescrizionale”. La conseguenza è che l’accertamento e il recupero dei relativi diritti doganali non potranno essere attuati decorso il termine di 3 anni previsto dall’art. 221.3 del Codice doganale comunitario.


Partecipa alla discussione sul forum.