Agenzia delle Dogane: chiarimenti sull’origine non preferenziale delle merci

L’Agenzia delle Dogane, con nota del 16 luglio 2018, ha pubblicato le linee guida per l’analisi delle disposizioni, del Codice doganale dell’Unione, che regolano l’attribuzione dell’origine non preferenziale delle merci. Nel documento si definiscono i parametri e i criteri, oggettivi e soggettivi, per l’individuazione delle merci interamente ottenute in un unico paese o territorio e di quelle alla cui produzione contribuiscono due o più paesi o territori.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it