Adempimenti tributari: ultima chiamata per le opzioni 31 dicembre 2012


Le comunicazioni e le formalità omesse possono ancora essere sanate effettuando l’adempimento entro il 31 dicembre prossimo. Sono interessati i contribuenti che, nel corso del 2011 e nei primi mesi dell’esercizio in corso, hanno omesso l’opzione o altri adempimenti formali richiesti per applicare un regime fiscale di favore. Per sanare la mancanza è necessario versare una sanzione fissa di 258 euro. La novità è stata introdotta dal Dl n. 16/2012. La circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 38/E/2012, chiarisce che la dichiarazione da prendere come riferimento per la sanatoria non è quella dell’anno durante il quale si è dimenticata la comunicazione, ma la prima che deve essere presentata dopo la scadenza dimenticata.


Partecipa alla discussione sul forum.