Adempimenti tributari: la certificazione degli utili corrisposti

E’ stato approvato, con provvedimento del 7 gennaio 2013 dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, lo schema di certificazione degli utili corrisposti e dei proventi ad essi equiparati, delle ritenute operate e delle imposte sostitutive applicate. La certificazione è utilizzabile per attestare gli utili, in qualunque forma corrisposti, a soggetti partecipanti a redditi societari, residenti e non residenti nel territorio dello Stato a decorrere dal 1° gennaio 2012, con esclusione degli utili assoggettati a ritenuta alla fonte a titolo d’imposta o a imposta sostitutiva.


Partecipa alla discussione sul forum.