Adempimenti: soppresso l’obbligo di invio della comunicazione prosieguo lavori risparmio energetico

L’Agenzia delle Entrate (circolare 31/E del 30 dicembre 2014) detta chiarimenti in merito all’eliminazione della comunicazione per i lavori relativi al “risparmio energetico” che proseguono per più periodi di imposta. Il Dl n. 175/2014 (semplificazioni), riguardo gli adempimenti previsti per la fruizione della detrazione IRPEF e IRES per le spese sostenute per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici, sopprime l’obbligo di inviare la comunicazione all’Agenzia delle Entrate per i lavori che proseguono per più periodi di imposta. La soppressione riguarda i soggetti con periodo d’imposta coincidente con l’anno solare, per le spese sostenute nel 2014 in relazione a lavori che proseguiranno nel 2015; i soggetti con il periodo di imposta non coincidente con l’anno solare, per le spese sostenute nel periodo di imposta rispetto al quale il termine di 90 giorni scada a decorrere dalla data di entrata in vigore del decreto.


Partecipa alla discussione sul forum.