Adempimenti: più tempo per inviare l’impronta dei documenti tributari

A seguito delle numerose difficoltà incontrate dagli operatori del settore nell’adempiere al termine per l’invio dell’impronta dei documenti tributari relativi alle annualità 2010 e pregresse, così come previsto dal provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate del 25 ottobre 2011, il termine originario del 31 gennaio 2012 è prorogato di 30 giorni. Il nuovo termine è il 1° marzo 2012.


Partecipa alla discussione sul forum.