Adempimenti lavoro: comunicazione lavori usuranti il 31 marzo

di Angelo Facchini

Pubblicato il 14 marzo 2017



Le aziende che impiegano personale inquadrabile come “lavoro usurante”, entro il 31 marzo 2017 devono presentare la comunicazione avente ad oggetto il monitoraggio dei lavoratori impiegati in attività particolarmente faticosi e pesanti utilizzati nel corso del 2016. Al fine, dovranno utilizzare il modello “LAV-US” (compilabile esclusivamente online al seguente indirizzo https://www.co.lavoro.gov.it/modulolavus/). La mancata trasmissione è soggetta a sanzioni da 500 a 1.500 euro, previa diffida d’adempiere.