Adempimenti: la dichiarazione IVA

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 aprile 2018



Entro il prossimo 30 aprile deve essere inviata la dichiarazione IVA 2018. La trasmissione della dichiarazione può essere eseguita: in via diretta (tramite fisconline o, se abilitati, tramite Entratel); tramite intermediario abilitato (Entratel). Se presentata entro 90 giorni dalla scadenza dei termini sopra indicati si considera valida, salvo l'applicazione delle sanzioni previste dalle legge; se, invece, presentata dopo 90 giorni si considera omessa, ma costituisce titolo per la riscossione dell'imposta che risulta dovuta.