Adempimenti: la dichiarazione IMU entro il 30 giugno

di Redazione

Pubblicato il 19 giugno 2014

In caso di acquisto dell'immobile, o di variazione dello stato dell'immobile, l'interessato deve presentare la dichiarazione IMU nei termini previsti. L'art. 10 - lett. a - della Legge n. 35/2013, ha modificato l'art. 13 - comma 12-ter - del Dl n. 201/2011, relativo alla presentazione della dichiarazione IMU. Inizialmente la dichiarazione era da presentare entro 90 giorni dalla data di acquisto o variazione stato; per effetto della modifica si legge la seguete formulazione: “i soggetti passivi devono presentare la dichiarazione entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta, utilizzando il modello approvato con il decreto di cui all’articolo 9, comma 6, del Dl n. 23 del 14 marzo 2011.