Adempimenti: la dichiarazione IMU entro il 30 giugno


In caso di acquisto dell’immobile, o di variazione dello stato dell’immobile, l’interessato deve presentare la dichiarazione IMU nei termini previsti. L’art. 10 – lett. a – della Legge n. 35/2013, ha modificato l’art. 13 – comma 12-ter – del Dl n. 201/2011, relativo alla presentazione della dichiarazione IMU. Inizialmente la dichiarazione era da presentare entro 90 giorni dalla data di acquisto o variazione stato; per effetto della modifica si legge la seguete formulazione: “i soggetti passivi devono presentare la dichiarazione entro il 30 giugno dell’anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell’imposta, utilizzando il modello approvato con il decreto di cui all’articolo 9, comma 6, del Dl n. 23 del 14 marzo 2011.


Partecipa alla discussione sul forum.