Adempimenti: il passaggio al regime forfettario va indicato in dichiarazione

di Redazione

Pubblicato il 27 maggio 2015

I soggetti che al 1° gennaio 2015 passano dal regime ordinario di determinazione dell’IVA al regime forfettario devono effettuare la rettifica della detrazione dell’IVA a credito operata con riferimento ai beni e servizi non ancora ceduti o non ancora utilizzati, esistenti al 31 dicembre 2014 (da indicare nel rigo VF56). Inoltre, devono barrare nel rigo VA14 della dichiarazione IVA l’apposita casella per indicare che si tratta dell’ultima dichiarazione in regime ordinario.