Adempimenti: dopo lo spesometro tocca ai Pos


Dopo lo spesometro per i contribuenti che effettuano la liquidazione mensile (10 aprile) e degli altri soggetti passivi (20 aprile), è ora il momento di quello per i Pos. Il 30 aprile è l’ultimo giorno a disposizione degli operatori finanziari per trasmettere telematicamente all’Anagrafe tributaria i dati, rilevati l’anno scorso, delle transazioni di importo pari o superiore a 3.600 euro effettuate da consumatori finali con carte di credito, di debito o prepagate.


Partecipa alla discussione sul forum.