Adempimenti: comunicazione beni ai soci entro il 30 ottobre

Il 30 ottobre è il termine ultimo entro il quale comunicare i dati relativi ai beni concessi in godimento ai soci. Al riguardo può tornare utile consultare le circolari n° 24/E del 15 giugno 2012 e la n° 36/E del 24 settembre 2012 con le quali l’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti applicativi. La comunicazione è soggetta a sanzione (da 258 a 2.065 euro) in caso di dati incompleti o errati, o per il mancato invio entro i termini stabiliti.


Partecipa alla discussione sul forum.