Adempimenti: bollo auto da rinnovare

di Angelo Facchini

Pubblicato il 27 gennaio 2017

I proprietari di mezzi di potenza superiore a 35 kw o di ciclomotori e moto devono controllare la data di validità del bollo. Se scaduto a dicembre bisogna rinnovare entro il 31 gennaio. Sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate è disponibile il servizio per calcolare l’importo dovuto, sia semplicemente con il numero di targa, sia con la formula completa, che prevede l’inserimento di una serie di dati: categoria del veicolo, targa, regione di residenza, mese di scadenza, anno di scadenza, mesi di validità ed eventuali codici di riduzione. Stessa data di scadenza per il “superbollo”, l’addizionale erariale dovuta per le auto con potenza superiore a 185 kw e pari a 20 euro per ogni kilowatt che supera quella soglia.