Addizionale regionale all’Irpef: firmato il decreto con le modalità di comunicazione

Sono state definite, con decreto Mef del 3 aprile 2015, le modalità e i termini di comunicazione dei dati rilevanti per la determinazione dell’addizionale regionale all’Irpef. Il dm attua la norma contenuta nel decreto semplificazioni, in base alla quale le regioni e le province autonome di Trento e di Bolzano devono inviare al Mef i dati contenuti nei provvedimenti di variazione dell’addizionale regionale Irpef, per la relativa pubblicazione nel sito del Dipartimento Finanze.


Partecipa alla discussione sul forum.