Acconto TASI: si parla di rinvio

Il Governo vuole cercare di evitare il caos della prima rata TASI di giugno. Al fine è al lavoro per cambiare le regole e cercare di aggirare la confusione che regna intorno al debutto della nuova tassazione sugli immobili. Si cerca, allora, di rinviare la scadenza prevista il 16 giugno.

Condividi:


Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it