Acconti Ires in scadenza: il consolidato

Il termine per il versamento del saldo IRES 2017 e dell’acconto 2018 scade il 2 luglio 2018. Al riguardo sono da considerare le problematiche del consolidato fiscale. Il consolidato fiscale nazionale è disciplinato, nel TUIR, dagli articoli da 117 a 129 e rappresenta un utile strumento di ottimizzazione della fiscalità nei gruppi societari, anche di piccole dimensioni. L’opzione per il consolidato fiscale va esercitata direttamente in dichiarazione (da trasmettere entro il 31 ottobre) e viene tacitamente rinnovata ex lege allo scadere del triennio. Così facendo, il contribuente si trova a dover anticipare, al momento dello scadere degli obblighi di versamento, le necessarie considerazioni su adesione e assetto del consolidato fiscale. Ciò vale anche per quei gruppi che, avendo già esercitato l’opzione, intendono estenderla ad altri soggetti che potrebbero apportare alla fiscal unit perdite fiscali immediatamente compensabili nel processo di determinazione e versamento degli acconti IRES, con i relativi vantaggi di cassa.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it