Accertamento: nuovi codici per pagamenti parziali dei controlli 36/bis


Sono pronti altri 51 codici tributo per consentire, a chi ha ricevuto una comunicazione di irregolarità a seguito dei controlli automatici effettuati sulle dichiarazioni, di pagare in parte le somme indicate nell’avviso (risoluzione n. 73/E del 5 novembre). I nuovi codici sono collegati a recenti novità normative, come i crediti d’imposta per le imprese che operano nel settore cinematografico e quello per il nuovo lavoro stabile nel Mezzogiorno, l’imposta sul valore dei contratti di assicurazione (Ivca), l’imposta sul valore degli immobili situati all’estero (Ivie) e quella sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero (Ivafe). Per agevolare i contribuenti a individuare la codifica esatta, in corrispondenza di ogni gruppo di codici (imposta, interessi e sanzioni) è associato il “numero” utilizzato per il versamento spontaneo.


Partecipa alla discussione sul forum.