ACCERTAMENTO: novità nella circolare 13/E/2009

Con la circolare 13/E/2009 l’Agenzia delle Entrate diffonde gli indirizzi operativi per il 2009. Tra gli elementi di novità presenti l’istituzione di un ufficio centrale Antofrode, che fa riferimento alla direzione Accertamento, alla quale si affiancano uffici dedicati di nove direzioni regionali: Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Lazio, Puglia, Campania, Sicilia. L’azione di controllo tocca nuovi campi di indagine: previste regole specifiche per i soggetti IAS/IRES; vengono tenuti d’occhio beni e prestazioni di servizi di lusso (tra l’altro, iscrizione di figli a scuole private, centri benessere e circoli); per le grandi imprese vengono dettate regole per il tutoraggio: si segnala la “scheda di analisi del rischio”, che dovrà essere predisposta per tutti i contribuenti di più rilevante dimensione. I controlli per questi soggetti partono sulle dichiarazioni dell’annualità 2007.


Partecipa alla discussione sul forum.