Accertamento esecutivo: novità

In tema di semplificazioni fiscali si segnalano due novità: l’informativa che deve inviare al contribuente/debitore l’agente della riscossione circa la presa in carico delle somme da riscuotere, e, in caso di decadenza dalla rateazione di somme dovute a titolo di conciliazione giudiziale o qualora l’atto impugnato sia divenuto definitivo, la riscossione coattiva da parte dell’Agenzia delle Entrate può avvenire senza l’emissione della cartella.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it