Accertamento della GdF: valido con dati raccolti senza garanzie difensive

La Corte di Cassazione, con la sentenza 28063 del 24 novembre 2017, respinge il ricorso di un’azienda agricola, e attesta che un’accertamento fiscale è legittimo anche se la GdF ha raccolto i dati senza rispettare le garanzie difensive.


Partecipa alla discussione sul forum.