Accertamento: controlli sui ricavi mirati alla "non operatività"

Sono sempre più frequenti accertamenti del Fisco sui ricavi per contestare la non operatività. I controlli dell’amministrazione finanziaria si stanno focalizzando sul disconoscimento di parte dei ricavi di società, in particolar modo immobiliari se conseguiti mediante la prestazione di servizi a favore di altre società strettamente connesse a quella accertata. Così viene fuori una presunta non operatività, con conseguente ripresa a tassazione di maggiori imposte sui redditi, Irap e Iva.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it