Accertamento: conto alla rovescia per gli atti fiscali via pec


Conto alla rovescia per le nuove regole sulla notifica degli accertamenti fiscali. Dal 1° luglio 2017 gli accertamenti dell’agenzia delle Entrate dovranno essere notificati via Pec. Ma i controlli che sfoceranno, poi,
in atti notificati via Pec, in molti casi, potrebbero essere già in corso. La novità caratterizzerà le missive
dell’amministrazione finanziaria, con la conseguenza che dalla ricezione nella casella di posta decorreranno i
termini sia di adesione sia di impugnazione.


Partecipa alla discussione sul forum.