Accertamenti: per quelli bancari onere della prova a carico del contribuente

di Angelo Facchini

Pubblicato il 9 maggio 2019

La Corte di Cassazione, nell’rdinanza n. 11810 depositata il 6 maggio 2019, ha espresso il principio secondo il quale, in caso di accertamento bancario l’onere della prova è a carico del contribuente, visto che l’AF lo ha già esperito con l’individuazione dei dati e degli elementi risultanti dai conti del contribuente.