Accertamenti esecutivi: non sarà più notificata la cartella esattoriale


Dal 1′ ottobre 2011 gli accertamenti che vengono notificati (relativi agli anni d’imposta dal 2007) sono già esecutivi e dunque non saranno più notificate le cartelle esattoriali giacché l’atto diventa esecutivo una volta trascorsi i termini per presentare ricorso.
Rilevano sia la sospensione feriale sia l’eventuale proposizione dell’istanza di adesione.

Queste possibilità spostano i termini per la presentazione del ricorso con ovvie conseguenze anche per il pagamento di quanto dovuto.

Per i vecchi accertamenti, cioè quelli notificati fino al 30 settembre 2011, restano valide le regole della notifica dell’avviso di accertamento, della iscrizione a ruolo e della successiva notifica della cartella esattoriale.


Partecipa alla discussione sul forum.

Accertamenti esecutivi: non sarà più notificata la cartella esattoriale


Dal 1′ ottobre 2011 gli accertamenti che vengono notificati (relativi agli anni d’imposta dal 2007) sono già esecutivi e dunque non saranno più notificate le cartelle esattoriali giacché l’atto diventa esecutivo una volta trascorsi i termini per presentare ricorso.
Rilevano sia la sospensione feriale sia l’eventuale proposizione dell’istanza di adesione.

Queste possibilità spostano i termini per la presentazione del ricorso con ovvie conseguenze anche per il pagamento di quanto dovuto.

Per i vecchi accertamenti, cioè quelli notificati fino al 30 settembre 2011, restano valide le regole della notifica dell’avviso di accertamento, della iscrizione a ruolo e della successiva notifica della cartella esattoriale.


Partecipa alla discussione sul forum.