Abruzzo: per gli artigiani e commercianti delle zone colpite dal terremoto contributi al 40%


Anche gli artigiani e commercianti delle zone colpite dal sisma d’abruzzo possono godere dell’abbattimento dei contributi INPS. La  Legge di Stabilità (L. n. 183/2011 art. 33, c. 28) ha previsto la riduzione al 40% dell’ammontare dovuto per ciascun tributo o contributo sospeso dai soggetti iscritti alle gestioni artigiani e commercianti, che alla data del 6 aprile 2009 esercitavano un’attività soggetta ad assicurazione obbligatoria ed operavano in uno dei comuni individuati dal decreto del commissario delegato n. 3 del 16 aprile 2009. Al fine gli interessati devono presentare apposita domanda, allegando anche una dichiarazione che attesti il rientro nella soglia del de minimis (mess. INPS n. 16222/2012).


Partecipa alla discussione sul forum.