730/2020 integrativo per la correzione di errori

di Angelo Facchini

Pubblicato il 5 ottobre 2020

Nel caso in cui ci sia bisogno di rettificare il modello 730, i cui termini di trasmissione sono scaduti da pochi giorni, è possibile presentare il modello integrativo. Se l’errore ha comportato un maggior credito/minor debito è possibile presentare al Caf/professionista abilitato il 730 integrativo; i codici da indicare saranno: 1) per un maggiore credito, un minor debito o un’imposta invariata; 2) esclusivamente una modifica ai dati del sostituto d’imposta; 3) per un minor credito o un maggior debito.