730/2016: aggiornamenti alle istruzioni e alle specifiche tecniche

Con provvedimento del 9 marzo 2016 sono state aggiornate le istruzioni al modello 730/2016 approvate lo scorso 15 gennaio. Gli interventi correggono alcuni errori al modello e tengono conto delle risposte che l’Agenzia delle Entrate ha fornito, con la circolare 3/E del 2 marzo 2016, ad alcuni quesiti posti dai Caf. Si segnala a pagina 59 delle istruzioni, alla colonna 1 dei righi da E61 a E63, l’aggiunta di due specifici codici (“5” e “6”) per identificare altrettante nuove tipologie di interventi, ammessi alla detrazione del 65% a partire dall’anno d’imposta 2015.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it