730: rettifiche entro lunedì 26 ottobre


Scade lunedì 26 ottobre (il 25 è domenica) il termine per correggere il 730/2015 e modificare o aggiungere voci che danno luogo a un maggior credito o a un minore debito d’imposta o per indicare correttamente i dati del sostituto d’imposta tenuto a effettuare il conguaglio. La presentazione di una integrativa non sospende le procedure avviate con la consegna del primo modello 730 e, quindi, non fa venir meno l’obbligo da parte del datore di lavoro o dell’ente pensionistico di effettuare i rimborsi o trattenere le somme dovute in base alla dichiarazione originaria.


Partecipa alla discussione sul forum.