730 precompilato: le dichiarazioni di Enrico Zanetti

Ecco un’estrapolazine delle dichiarazioni di Enrico Zanetti, sottosegretario di Scelta civica, in merito al modello 730 precompilato: “la scelta di addossare a commercialisti e Caf la responsabilità per le sanzioni e addirittura per l’imposta è stato un errore …. E’ qualcosa che non c’entra nulla con l’obiettivo del 730 precompilato che ci eravamo posti come governo. Semmai, è qualcosa che attiene a tutt’altro ordine di obiettivi, da tempo perseguiti dall’amministrazione finanziaria e cioè trasformare gli intermediari in referenti ultimi del rapporto tributario, con evidente semplificazione del suo lavoro, ma altrettanto evidente aggravio del loro …. Sono convinto che ci siano i margini perché queste nostre considerazioni isolate trovino ora maggiore compagnia e, in vista del prossimo anno, anche su questo aspetto possa essere raddrizzato il tiro rispetto a questo “numero zero” della dichiarazione precompilata”.


Partecipa alla discussione sul forum.