730 precompilato dopo la legge di stabilità

Il 730 precompilato è interessato da modifiche contenute nella Legge di stabilità 2016. Tutti i cittadini, indipendentemente dalla compilazione del modello 730, potranno consultare i dati relativi alle loro spese sanitarie mediante i servizi messi a disposizione dal Sistema tessera sanitaria. Si amplia anche la platea dei soggetti tenuti ad inviare i dati al sistema tessera sanitaria, in quanto per le prestazioni erogate a partire dal 1° gennaio 2016, i dati dovranno essere inviati anche dalle strutture autorizzate per l’erogazione dei servizi sanitari e non accreditate. In via sperimentale, solo per il 2016, l’obbligo di presentare lo spesometro è escluso per coloro che trasmettono i dati al Sistema tessera sanitaria.


Partecipa alla discussione sul forum.