730 precompilato atteso per il 2015

Il 730 precompilato è stato annunciato per il prossimo anno. La novità è contenuta nella bozza dello schema attuativo di delega fiscale, i cui punti principali sono stati diffusi la scorsa settimana dagli organi di stampa. Il modello sarà disponibile dal 15 aprile per via telematica. I soggetti interessati saranno i lavoratori dipendenti e i pensionati in possesso dei requisiti per presentare il modello 730. Nel modello precompilato verranno inseriti i dati del Cud e quelli inerenti alle spese mediche, quali ad esempio l’assistenza specifica e le spese sanitarie che generano il diritto a deduzioni o detrazioni. Queste spese potranno essere inserite solo se effettuate a mezzo della cosiddetta ‘ricetta rossa’, nonché tramite tessera sanitaria. Oltre ai suddetti dati, il modello conterrà anche le detrazioni per ristrutturazioni, assicurazioni vita e mutui ipotecari.


Partecipa alla discussione sul forum.