730 precompilato: ampliata la platea che può detrarre le spese funebri

La Legge di stabilità rivede la detraibilità delle spese funebri, che sarà consentita anche ai non parenti del de cuius, per un importo massimo di detrazione non superiore ai 1.550 euro. In questo modo si apre la fruibilità anche a conviventi e coppie di fatto.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it