730/2012: le scadenze dei prospetti 730/4


730/2012 in dirittura di arrivo: entro il prossimo 20 giugno i CAF e i professionisti abilitati devono ricevere la documentazione per la presentazione del modello, e devono rilasciare al contribuente la ricevuta del modello e della busta contenente la scelta per la destinazione del cinque dell’otto per mille dell’IRPEF. Il modello 730/2 contiene l’impegno alla trasmissione telematica e rappresenta la prova dell’avvenuta presentazione della dichiarazione. Predisposto il modello, bisognerà inviare le informazioni al sostituto d’imposta perché possa effettuare i conguagli. Le operazioni di conguaglio sono veicolate tramite i flussi telematici gestiti dall’Agenzia delle Entrate.  Entro il 12 luglio, CAF e professionisti abilitati, dovranno inviare all’Agenzia delle Entrate i modelli 730-4, o 730-4 rettificativi e 730-4 integrativi.


Partecipa alla discussione sul forum.