5 per mille: modalità operative


La circolare n. 13/E/2015 contienre tutte le informazioni per essere ammessi al contributo del 5 per mille 2015. In sintesi: la domanda di iscrizione deve essere  trasmessa all’Agenzia delle Entrate, esclusivamente in via telematica, direttamente dai soggetti interessati in possesso di pin code, oppure tramite intermediari abilitati (quest’anno dal 26 marzo al 7 maggio); la dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, che attesti il possesso dei requisiti, con allegata copia fotostatica di un documento d’identità del rappresentante legale dell’ente, deve essere presentata entro il 30 giugno a mezzo raccomandata A/R o posta elettronica certificata per gli enti di volontariato; per gli enti aventi i requisiti per accedere al beneficio alla data originaria di scadenza dei termini di presentazione della domanda di iscrizione, è possibile sanare la domanda di iscrizione o la dichiarazione sostitutiva non presentate entro i termini, sanare la dichiarazione sostitutiva a cui non sia stata allegata la copia fotostatica del documento d’identità del rappresentante legale dell’ente, entro il 30 settembre.


Partecipa alla discussione sul forum.