5 per mille: fissato il calendario


Parte da oggi, 21 marzo, la corsa alla presentazione delle domande di iscrizione al riparto della quota di Irpef, che i contribuenti sceglieranno di destinare nella prossima dichiarazione dei redditi. Il canale di presentazione resterà aperto fino al 7 maggio. A fare il punto della situazione, ed illustrare i vari step da seguire, è la circolare AE n. 7/E del 20 marzo. Il documento ricorda che la legge n. 147/2013 ha confermato, senza modifiche, sia le tipologie di soggetti a cui può essere destinato il contributo da parte del contribuente sia le modalità di accesso al beneficio. Per tutti i chiarimenti riguardanti i soggetti beneficiari e le modalità di attribuzione, occorre far riferimento alla circolare dello scorso anno, la n. 6/2013.


Partecipa alla discussione sul forum.