5 per mille 2015: scadenza 30 settembre

Gli enti del volontariato, le associazioni sportive dilettantistiche, gli enti della ricerca scientifica e dell’università e gli enti della ricerca sanitaria hanno ancora tempo per presentare o regolarizzare la domanda di inserimento nelle liste dei beneficiari della ripartizione del 5‰ dell’Irpef riguardante l’esercizio finanziario 2015. La deadline è il 30 settembre, aggiungendo, tramite F24, una sanzione di 258 euro.

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it