5‰: definite le modalità di individuazione dei soggetti ammessi


Sono state definite dal decreto 28 luglio 2016 del presidente del Consiglio dei ministri, pubblicato sulla GU del 7 settembre 2016, le modalità di individuazione dei soggetti ammessi al riparto del 5‰ dell’Irpef, destinato dai contribuenti al finanziamento delle attività di tutela, promozione e valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici (articolo 23, comma 46, Dl 98/2011). Il decreto sarà in vigore dal prossimo anno e abroga il precedente del 30 maggio 2012, che disciplinava la materia. Le nuove procedure assicurano più trasparenza e semplificano l’iter richiesto ai possibili beneficiari del contributo.

 

 


Partecipa alla discussione sul forum.