4 mln di euro per le imprese “al femminile”


Sono stati stanziati dal ministero dello Sviluppo economico 4 mln di euro per la sezione speciale del fondo Pmi riservata alle imprese femminili e alle professioniste. Le imprese femminili e le professioniste possono presentare la domanda direttamente al gestore del fondo; una volta ottenuta la delibera positiva, possono rivolgersi a banche, confidi, intermediari ecc. per la conferma della garanzia stessa. Questo è quanto stabilito nella circolare del medio credito centrale del 10 novembre 2016 n. 15.


Partecipa alla discussione sul forum.