31 maggio 2013: scade l’accatastamento dei fabbricati rurali

di Redazione

Pubblicato il 31 maggio 2013



Scade oggi il termine per l'accatastamento dei fabbricati rurali situati nei comuni colpiti dal terremoto del maggio 2012. L'articolo 11 del Dl n. 174/12, convertito nella legge n. 213/12, ha disposto la proroga del termine stabilito dall'articolo 13, comma 14-ter del Dl n. 201/11 relativo alla iscrizione nel catasto urbano delle costruzioni rurali già iscritte nel catasto terreni. Il termine ordinario era scaduto lo scorso 30 novembre 2012.