Nicola Forte

 
la Cassazione salvaguarda in maniera sempre più incisiva il principio di neutralità, fondamentale ai fini della corretta applicazione dell’Iva; ribadisce in una recente sentenza che le violazioni formali non possono incidere negativamente sul principio di detrazione

 
uno dei problemi più rilevanti per le operazioni di assegnazione dei beni ai soci è l'individuazione della base imponibile IVA corretta, in particolare l'esatta individuazione del 'valore normale' del bene immobile oggetto di assegnazione: la corretta applicazione del valore normale può spostare anche di molto i calcoli di convenienza dell'operazione

 
 
Fiscus di Agosto propone utili spunti ed un riassunto delle novità estive 2017: lo split payment, la gestione dei crediti IVA, il calcolo dell'ACE, il problema degli affitti turistici e la gestione dell'imposta di soggiorno, la voluntary disclosure e l'euroritenuta