Eredi del professionista deceduto: obbligo di fatturazione e di riapertura della partita IVA – Diario Quotidiano del 22 Novembre 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 22 novembre 2021



Nel DQ del 22 Novembre 2021:
1) Dieci milioni per le società benefit
2) Parte l’assegno unico e universale per i nuclei familiari
3) Contributo di Assonime sulla riforma fiscale
4) Dichiarazioni fiscali in scadenza: tempi, modi e costi del ravvedimento operoso
5) Covid-19, tutele per lavoratori fragili e in quarantena: aggiornamenti
NOTIZIA IN EVIDENZA - 6) Eredi del professionista deceduto: obbligo di fatturazione e di riapertura della partita IVA
7) Sesta modifica del Quadro temporaneo in materia di aiuti di Stato
8) Covid-19: compensazione dei danni da eventi eccezionali
9) Covid-19, decreto Fiscale: nuove settimane di Cassa Integrazione
10) Conflavoro sceglie l’Asse.Co. dei Consulenti del Lavoro

Eredi del professionista deceduto: obbligo di fatturazione e di riapertura della partita IVA

L’erede è tenuto a riaprire la partita IVA (per errore chiusa, non sapendo che vi fossero ancora delle posizioni professionali aperte) fatturare le prestazioni in nome del de cuius, anche nei riguardi di soggetti privati (clienti senza partita Iva).

Se il professio