Con la rinuncia all’eredità niente obblighi fiscali – Diario Quotidiano del 27 Ottobre 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 27 ottobre 2021



Nel DQ del 27 Ottobre 2021:
1) La TARI è dovuta indipendentemente dalle prestazioni fornite ai singoli utenti?
2) In sede di cessione, il marchio non costituisce opera di ingegno
NOTIZIA IN EVIDENZA - 3) Con la rinuncia all’eredità niente obblighi fiscali
4) Solo con l’integrale pagamento del debito si estingue il giudizio tributario
5) All’avviso di liquidazione del’imposta deve essere allegata la sentenza, altrimenti l’atto è illegittimo
6) Sì alla comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria senza motivazione
7) Split payment Iva 2022: aggiornati gli elenchi al 20 ottobre nell’apposita sezione del MEF
8) Commercialisti-Alleanza delle Cooperative: pubblicato documento su ristorni a soci
8) “Modifiche alla disciplina fiscale dei ristorni imputati a capitale sociale”
9) Riscossione delle entrate per gli Enti locali: al via l’iscrizione provvisoria nella sezione separata dell’Albo
10) Modello F24: istituito codice tributo per compensare il contributo della Regione Sicilia per le nuove attività giovanili

Con la rinuncia all’eredità niente obblighi fiscali per gli eredi

Come affermato dalla Corte di cassazione, il contribuente che abbia rinunciato all'eredità non può essere considerato in alcun modo titolare della soggettività passiva dei debiti fiscali del de cuius.

E' questa la conclusione a cui è giunta la Suprema Corte nel respingere l'appello dell'Ufficio