Dal 6 novembre saranno consultabili le Li.Pe. Iva precompilate – Diario Quotidiano del 15 Settembre 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 15 settembre 2021

Nel DQ del 15 Settembre 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA - 1) Dal 6 novembre 2021 potranno essere consultare le liquidazioni periodiche Iva precompilate
2) Ddl infortunio e malattia professioni: progetto da realizzare in concreto
3) Contrasto all’evasione fiscale: ecco gli obiettivi fiscali per il triennio 2021/2023
4) Protocollo d’intesa tra INPS e Consiglio Commercialisti e Contabili
5) Riscatto laurea a fini pensionistici: disponibile simulatore online
6) Donazione di letti ospedalieri di terapia intensiva “da campo”: si applica l’agevolazione IVA
7) Mancato esercizio dell'attività: spettanza del diritto alla detrazione e al rimborso dell’IVA
8) Governo prova a accelerare sul fisco: dalle semplificazioni al calo dell’Irpef
9) Green pass, il Governo vuole estenderlo anche alle aziende private

Dal 6 novembre 2021 potranno essere consultare le liquidazioni periodiche Iva precompilate

Come già annunciato ieri, sono online i registri iva precompilati e dal 6 novembre 2021 potranno essere consultate le liquidazioni periodiche precompilate (LIPE) elaborate dall’Agenzia delle entrate per i contribuenti che avranno convalidato o integrato le bozze dei registri Iva relativi al terzo trimestre 2021, disponibili dal 13 settembre 2021, a richiesta (poi entro 3 giorni, saranno disponibili), sul portale “Fatture e corrispettivi” della stessa Agenzia.

Nell’area riservata i contribuenti o i loro consulenti appositamente incaricati potranno estrarre i dati elaborati da confrontare con i registri (ma, come anticipato in verità prima si dovrà richiedere il file).

Già da metà ottobre si dovrebbero poi poter consultare le liquidazioni di periodo in scadenza e dal 2023 chi accetta o integra potrà recuperare la dichiarazione annuale Iva precompilata.

La convalida delle bozze dei registri Iva, per il terzo trimestre dell’anno, deve arrivare entro il prossimo 31 ottobre.

Questo dovrebbe con