Terzo settore: adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità – Diario Quotidiano del 29 Giugno 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 29 giugno 2021



Nel DQ del 29 Giugno 2021:
1) Modello 730: circolare omnibus delle Entrate, trova posto la tracciabilità delle spese
2) “Oss” e “Ioss”: individuati gli Uffici competenti che svolgono i controlli dei nuovi regimi speciali in materia di IVA
NOTIZIA IN EVIDENZA - 3) Terzo settore: adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità
4) INPS: differite la scadenze di pagamento gestioni artigiani, commercianti, professionisti, aziende con dipendenti
5) Contratto di espansione e indennità mensile: dall’INPS arrivate le istruzioni operative
6) La definizione delle liti pendenti riguardava anche le cartelle di pagamento da liquidazione automatica
7) Formazione: raggiunto l’accordo tra SACE e CNDCEC
8) Controllo notarile sulla spedizione del titolo in forma esecutiva
9) Conversione in crediti di imposta delle attività per imposte anticipate su perdite fiscali ed eccedenze ACE: comunicazione con “remissione in bonis”
10) Il superbonus si estende al settore turistico

3) Terzo settore: adempimento degli obblighi di trasparenza e di pubblicità

Sulla base del nuovo quadro normativo, sono stati sottoposti all’attenzione del Ministero del lavoro, alcuni quesiti in ordine alla portata applicativa della disciplina del Terzo Settore riguardanti in particolare il dettato normativo, in relazione all’oggetto degli obblighi informativi.

Tale disposizione ha investito in modo significativo la tipologia delle erogazioni pubbliche che sono assoggettate agli obblighi di informazione e trasparenza: difatti, a fronte dell’ampiezza dell’originaria formulazione legislativa, che faceva riferimento a “vantaggi economici di qualunque genere”, il nuovo testo della norma ha operato un restringimento