Decreto Sostegni bis: il ritorno del bonus sanificazione – Diario Quotidiano del 7 Giugno 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 7 giugno 2021

Nel DQ del 7 Giugno 2021:
1) Accertamento fiscale: versamento bancario giustificato dal prelievo?
2) Niente stabile organizzazione Iva senza il personale, la sede secondaria è inesistente
3) Sostegni bis: bonus fisco per l’acquisto della prima casa dai giovani sotto i 36 anni
NOTIZIA IN EVIDENZA - 4) Dl Sostegni bis: torna in auge il “bonus sanificazione”
5) Governance del PNRR, rafforzamento della PA e snellimento delle procedure
6) Possibilità di assumere assistenti di studio odontoiatrico con abilitazione
7) Part-time verticale o ciclico: chiarimenti compilazione UNIEMENS
8) Opere cinematografiche e tv/web: prenotazione dei bonus dalle ore 10 di martedì 8 giugno 2021

4) Dl Sostegni bis: torna in auge il bonus sanificazione

L’istituzione del rinnovato bonus sanificazione arriva con l’articolo 32 del Dl n. 73/2021.

Si tratta del credito d’imposta del 30%, fino a un massimo di 60mila euro per ciascun beneficiario, in favore degli operatori economici, degli enti non commerciali e delle strutture ricettive extra-alberghiere a carattere non imprenditoriale, per l’adozione di misure dirette a contenere e contrastare la diffusione del Covid-19.

Sono agevolabili le spese sostenute a giugno, luglio e agosto per la “bonifica” di ambienti e strumenti di lavoro e per l’acquisto di dispositivi a tutela della salute di addetti e utenti.

Un provvedimento dell’Agenzia delle entrate dovrà definirà le modalità attuative della norma, anche al fine del rispetto del limite complessivo di spesa, fissato in 200 milioni di euro.

 

NdR: Pot