Sospensione della copertura delle perdite solo per quelle emerse nell’esercizio in corso al 31 dicembre 2020 – Diario Quotidiano del 4 Febbraio 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 4 febbraio 2021

Nel DQ del 4 Febbraio 2021:
NOTIZIA IN EVIDENZA 1) Sospensione della copertura delle perdite solo per quelle emerse nell’esercizio in corso al 31 dicembre 2020
2) Dipendente all’estero che rientra in Italia, quando non scatta la causa ostativa al regime forfetario
3) Covid-19: chiarimenti su trattamento fiscale dei contributi erogati dalla Regione ai liberi professionisti o ai co.co.co.
4) Altri interpelli di fisco del giorno
5) Finanziamento bancario erogato alla società in tempo di Covid: sovvenzione che rileva come contributo in conto esercizio
6) Superbonus: CdL può automaticamente apporre il visto
7) Lavoratori dipendenti: valori utili per il calcolo contributi 2021
8) Fringe benefit e stock option: trasmissione dati entro il 22 febbraio

1) Sospensione della copertura delle perdite solo per quelle emerse nell’esercizio in corso al 31 dicembre 2020

Per il Mise il ripianamento delle perdite societarie entro cinque anni vale solo per le perdite del 2020 e non quelle maturate nel 2019.

Peraltro, la normativa che sospende le norme che impongono l’adozione di provvedimenti sulle perdite non impedisce che le società interessate dalle perdite adottino immediatamente decisioni di ripianamento o di scioglimento.

 

Se desideri approfondire, ti invitiamo a leggere:

Sospensione delle procedure di riduzione del capitale per perdite: mancanza di univocità interpretativa

Legge di bilancio 2021: disciplina speciale sulla sospensione degli obblighi di riduzione del capitale - Diario Quotidiano del 13 Gennaio 2021

Legge di bilancio 2021: novità per la riduzione del capitale per perdit