Dal 2022 le fatture passive estere transiteranno dal Sistema di interscambio senza esterometro – Diario Quotidiano del 3 Febbraio 2021

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 3 febbraio 2021



Nel DQ del 3 Febbraio 2021:
1) Il tax credit locazioni spetta anche se il pagamento dei canoni è avvenuto nel 2021
2) Bonus investimenti: credito residuo riportabile nel 2022
3) Ammortamenti, quote differibili, aspetti fiscali
NOTIZIA IN EVIDENZA - 4) Dal 2022 le fatture passive estere transiteranno dal SdI, anziché dall’esterometro
5) Scontrini omessi: sanzione fissa di 100 euro
NOTIZIA IN EVIDENZA - 6) Esterometro di acquisti di servizi Ue: non si usa il codice N6.9
7) INPS: minimali e massimali retributivi per il 2021
8) COVID-19 – accordo INPS-Veneto per il sostegno ai lavoratori dello spettacolo
9) COVID-19 – Fondi di solidarietà: pagamento diretto dell’assegno ordinario
10) COVID-19 – ulteriore periodo di Cassa Integrazione e assegno ordinario
11) Commercialisti: “Semplificare l’apprendistato”
12) Prassi di fisco del giorno

4) Dal 2022 le fatture passive estere transiteranno dal Sistema di interscambio, anziché dall’esterometro

La trasmissione dei dati delle fatture passive estere, da realizzarsi obbligatoriamente (in luogo dell’esterometro) per le operazioni realizzate dal 1° gennaio 2022, andrà effettuata entro il 15° giorno del mese successivo a quello di ricevimento del documento comprovante l’operazione o di effettuazione dell’operazione.

Lo ha rimarcato l’Agenzia delle entrate a Telefisco 2021, secondo cui la modifica normativa è volta a semp