Fatture elettroniche: da 1 gennaio 2021 al via la procedura dell’imposta di bollo automatizzata – Diario Quotidiano del 4 dicembre 2020

di Vincenzo D'Andò

Pubblicato il 4 dicembre 2020

Nel DQ del 4 Dicembre 2020:
1) Modello F24 in luogo del mod. F23: nuovi codici tributo operativi dal 7 dicembre 2020
2) Modello F24: l’imposta immobiliare sulle piattaforme marine (IMPi) trova il suo codice tributo
NOTIZIA IN EVIDENZA 3) Fatture elettroniche: dal 1° gennaio 2021 al via la procedura dell’imposta di bollo automatizzata
4) Spese sanitarie al sistema Tessera sanitaria: invio mensile dei dati dal 2021
5) Ddl Bilancio 2021: l’ANCI propone l’estensione anche il 2021 delle esenzioni Tosap e Cosap
6) Stop agli spostamenti natalizi dal 21.12.2020 al 6.1.2021
7) Autoconsumo combustibile: niente benefici per i prodotti non energetici
8) MISE: Nuovo Piano Nazionale Transizione 4.0
9) Contratti di sviluppo: 100 milioni per nuovi programmi d'investimento per la mobilità sostenibile
10) Siglata la nuova convenzione MEF-CNDCEC per il riconoscimento dell’equipollenza della formazione già assolta dai Commercialisti

3) Fatture elettroniche: da 1 gennaio 2021 al via la procedura dell’imposta di bollo automatizzata

imposta di bollo automatizzataScatterà dal 1° gennaio 2021 l’operatività della procedura per l'imposta di bollo automatizzata con controllo ed eventuale integrazione dell’imposta dovuta sulle fatture elettroniche transitate dal Sistema di interscambio (Sdi).

Lo evidenzia Assosoftware, in una recente nota, secondo cui l’Agenzia delle Entrate effettuerà il calcolo dell’imposta di bollo da versare in base alle informazioni contenute nelle fatture elettroniche e metterà a disposizione dei contribuenti, sul sito «Fatture e corrispettivi», l’elenco delle fatture potenzialmente soggette a imposta